Separazione dei beni e acquisto all’asta

separazione dei beni
Pubblicato da: Avv. Daniele Giordano

Vuoi sapere cosa succede se compri all’asta e sei in regime patrimoniale di separazione dei beni?

Vuoi acquistare all’asta, in regime di separazione, ma vuoi che il bene diventi anche del tuo coniuge?

Oggi approfondiremo gli aspetti più importanti dell’acquisto all’asta in regime patrimoniale di separazione dei beni.

Risponderemo alla domanda: cosa succede quando ad acquistare all’asta sia solo uno dei coniugi in regime di separazione dei beni?

Devi, infatti, sapere che il regime patrimoniale del matrimonio (comunione dei beni/separazione dei beni) influisce sugli acquisti che vengano fatti in costanza dello stesso.

Ti do un anticipo: Quando ad acquistare all’asta è uno dei coniugi in regime di separazione dei beni la proprietà dell’immobile gli viene trasferita senza che l’altro coniuge ne diventi comproprietario e senza che sia necessario alcuno accorgimento.

Separazione dei beni e acquisto all’asta: Come funziona?

Quando marito e moglie si sposano devono decidere il regime patrimoniale del matrimonio.

Davanti a loro ci sono due scelte: o la comunione dei beni o la separazione dei beni.

Se scelgono la comunione dei beni tutti i beni comprati durante il matrimonio diventeranno di entrambi anche se i coniugi li acquisteranno separatamente.

In questo caso, per “escludere” uno dei coniugi occorrerà il rispetto di un particolare procedimento. Ne parliamo nell’articolo “Acquisto all’asta e Comunione dei beni”.

Se scelgono la separazione dei beni, invece, gli acquisti effettuati durante il matrimonio diventeranno del solo coniuge acquirente!

Separazione dei beni e acquisto all’asta: il coniuge acquista la proprietà da solo

Quando acquisti all’asta e sei sposato con la separazione dei beni diventerai, da solo, il/la proprietario/a del bene.

Il tuo coniuge non parteciperà alla proprietà dell’immobile.

Pertanto, se acquisti all’asta in regime di separazione dei beni non dovrai fare nulla per diventare l’unico proprietario del bene.

Lo sarai indipendentemente da dichiarazioni e formalismi.

Ti basterà produrre l’estratto dell’atto di matrimonio ed inviarlo al professionista delegato alla vendita.

In caso di separazione dei beni, come posso far diventare mia moglie/mio marito comproprietario?

Al contrario se sei sposato in regime di separazione dei beni e vuoi acquistare, insieme al tuo coniuge, l’immobile all’asta dovrai fornire la documentazione del coniuge e fare presente che l’acquisto viene fatto da entrambi.

In buona sostanza entrambi insieme dovrete presentare un’offerta di acquisto per l’immobile in vendita all’asta.

Se questo non è un grosso problema per le vendite “in presenza” dove l’offerta dovrebbe essere firmata da entrambi i coniugi, lo diventa invece per le aste telematiche dove, per ragioni tecniche, diventa quasi impossibile procedere a firmare due volte il pacchetto offerta.

In questo caso, anche per evitare complicazioni, consigliamo di investire della questione un avvocato e di conferirgli una procura speciale notarile.

Avv. Daniele Giordano

In tema di diritto di famiglia e pignoramento immobiliare è interessante comprendere cosa accada quando, a finire all’asta, sia l’immobile che sia stato assegnato quale casa coniugale. Ne parliamo nell’articolo “assegnazione casa coniugale e acquisto all’asta: cosa fare?!”

Cosa succede se compro una casa all’asta con un fondo patrimoniale? Ne parliamo qui!

Vuoi saperne di più sull’offerta di acquisto dell’immobile all’asta?

Leggi gli articoli “Offerta viziata: come opporsi?” o anche “Come fare un’ offerta per una società” ed anche “Offerta d’acquisto nulla: quando, come e perché?

L’acquisto all’asta del minorenne è possibile? Sì ne parliamo nell’articolo “Acquisto all’asta del minorenne: come funziona?

Se vuoi approfondire le maggiori criticità che potresti incontrare leggi “Acquisto all’asta: a cosa fare attenzione?”

Due persone possono offrire insieme per un singolo immobile all’asta? Ne parliamo nell’articolo Offerta all’asta di due offerenti: come si fa?

Se vuoi saperne di più sul perché l’acquisto all’asta è l’acquisto più sicuro leggi anche l’articolo “Acquistare all’asta è sicuro”. Per comprendere meglio il motivo per il quale acquistare all’asta è conveniente leggi “acquistare all’asta è conveniente”. Per scoprire come funziona un’ asta giudiziaria leggi anche l’articolo “Come funziona un asta giudiziaria .Per le visite agli immobili ti consigliamo l’articolo “L’inquilino può opporsi alle visite dei potenziali acquirenti?”. Se hai intenzione di comprendere come funziona il mutuo per l’acquisto all’asta potrebbe interessarti “Mutuo per l’acquisto della casa all’asta”. Come acquistare all’asta online? E’ semplice ne parliamo qui. Vuoi scoprire se l’immobile che vuoi acquistare è abitato? Scopri di più qui.

Se, invece, desideri essere contattato telefonicamente per comprendere come poter fare i tuoi primi passi nel mondo delle aste giudiziarie, capire più a fondo il loro funzionamento, o anche comprendere se l’affare che vuoi concludere è un affare che effettivamente potrà produrre i risultati sperati contattaci, ti risponderemo al più presto.

    Se vuoi essere contattato inserisci i tuoi dati in basso
    Condividi:

    Grazie ad Astafox il  primo studio legale che si occupa esclusivamente di aste giudiziarie, abbiamo già aiutato oltre 200  persone ad acquistare all’asta senza muovere un dito!

    Con Astafox

    • Ti seguiamo in ogni fase dell’acquisizione;
    • Scoviamo, per te, i principali cavilli burocratici;
    • Risolviamo i problemi nascosti;
    • Presentiamo l’offerta di acquisto e partecipiamo alla successiva gara
    • Liberiamo, rapidamente, l’immobile occupato successivamente all’aggiudicazione 
    man in black crew neck t-shirt

    Evita di finire nel girone infernale degli acquirenti inesperti (o seguiti male)!


    Con Astafox

    • Eviti di inciampare in complesse pratiche burocratiche
    • Eviti di compilare moduli e moduletti trovati su internet senza sapere a quale risultato porteranno;
    • Eviti di dover “pregare” il custode giudiziario per avere ciò che ti spetta di diritto
    • Eviti di doverti imbizzarire in attesa del decreto di trasferimento
    • Eviti di dover “stra-pagare” un’agenzia immobiliare per non fare praticamente nulla
    Stai cercando
    Avvocati con esperienza?
    Siamo specializzati nelle aste giudiziarie

    Cerchi una Guida completa sulle Aste Immobiliari

    “I Segreti delle aste Immobiliari” è una guida semplice, facile e comprensibile per chi vuole acquistare all’asta, evitando brutte sorprese

     * E-book in promozione a € 7,90 invece che € 16,90 fino al 
    15 GIUGNO 2024!!!