Aste giudiziarie quanto offrire per vincere?

euro banknote collection on wooden surface
Pubblicato da: Avv. Daniele Giordano

Le aste giudiziarie sono particolari procedure previste dalla legge.

Tutti possono partecipare all’asta (tranne il debitore) ma solo uno la spunterà!

Oggi voglio dirti, in poche righe, come vincere. O meglio. Voglio raccontarti i metodi tramite cui le persone vincono.

Non sono un “truccatore di aste”, né sono in grado di svelarti trucchi per asta senza incanto.

Pertanto, mi concentrerò sugli aspetti “legali” dell’offerta, piuttosto che sulle strategie per vincere: alcune volte non fare la cosa sbagliata è già un ottimo inizio!

Aste giudiziarie quanto offrire?

Partiamo da una considerazione. L’offerta minima.

Devi sapere che all’asta non puoi offrire meno di una certa cifra: lo dice la legge.

L’offerta al di sotto della quale non puoi “scendere” si chiama offerta minima e la puoi trovare sul sito pubblicitario dove l’asta è sponsorizzata.

Se vuoi approfondire potrai leggere l’articolo “Offerta minima e prezzo base asta” dove ti spiegherò dove trovare l’offerta minima e come si calcola.

Benissimo. L’offerta minima è dunque la base di partenza. Al di sotto non puoi offrire l’offerta diventerebbe inammissibile (avresti comunque diritto alla restituzione della cauzione*).

Il mio consiglio è: non allontanarti “troppo” dall’offerta minima.

Aste giudiziarie quanto offrire: perché non allontanarsi troppo dall’offerta minima

Se all’asta avrai partecipato da solo ti aggiudicherai l’immobile al valore da te offerto. Pertanto se hai offerto un valore pari all’offerta minima dovrai corrispondere solo quello.

Se all’asta parteciperanno altri concorrenti, tutti sarete chiamati ad una fase chiamata “Gara tra gli offerenti”.

Nella gara tra gli offerenti tutti dovrete “rilanciare”, gli uni sugli altri, partendo dall’offerta più alta presentata (se vuoi saperne di più sui rilanci puoi leggere l’articolo “Rilancio minimo: cos’è e dove si trova”).

In ogni caso quindi, semplicemente, non ha “senso” offrire più dell’offerta minima.

Ti esporresti solo al rischio di pagare di più di quanto dovuto nel caso in cui dovessi essere l’unico offerente.

Del resto, se dovessero esserci altri concorrenti avresti comunque diritto di “rilanciare” senza problemi, partendo dall’offerta più alta presentata.

Spero, in questo breve articolo, di averti dato qualche elemento in più per preparare la tua offerta.

Sappi che, per esperienza, è sempre bene essere seguiti da qualcuno in questo tipo di attività. Un bravo avvocato esperto in diritto delle aste giudiziarie saprà consigliarti e guidarti attraverso le impervie vie della procedura esecutiva immobiliare. Il “fai da te” nelle aste non ha mai portato fortuna a nessuno ma, piuttosto, ha esposto moltissime persone a gravissimi rischi di una particolare rilevanza giuridica.

Una leggenda metropolitana narra che dopo 4 aste deserte il bene torna al debitore. In questo articolo ti spieghiamo perché non è così, scopri di più leggendo “Dopo quante aste deserte il bene torna al proprietario?”.

Hai mai pensato di comprare un terreno all’asta? E’ certamente un affare molto conveniente ne parliamo nell’articolo “Terreni all’asta: come comprarli e cosa sapere“.

Sapevi che, dopo la vendita all’asta, il debitore potrebbe ricevere nuovi pignoramenti? Non è detto, infatti, che con il ricavato della vendita si soddisfino tutti i creditori del pignoramento. Ne parliamo nell’articolo “debito residuo dopo vendita all’asta: cos’è e cosa fare”.

Cosa significa vendita senza incanto? Scopriamolo insieme in questo articolo in cui approfondiamo il significato e il meccanismo della vendita senza incanto e quello della vendita con incanto, con esempi e spiegazioni.

Se vuoi qualche consiglio, desideri essere seguito o vuoi semplicemente affidarti ad uno studio legale specializzato per partecipare ad un’ asta (anche perché reputi eccessivamente dispendioso rivolgerti ad un agenzia immobiliare) contattaci, proveremo ad aiutarti, anche se non dovessi poi diventare nostro cliente.

    Se vuoi essere contattato inserisci i tuoi dati in basso
    Condividi:

    Grazie ad Astafox il  primo studio legale che si occupa esclusivamente di aste giudiziarie, abbiamo già aiutato oltre 200  persone ad acquistare all’asta senza muovere un dito!

    Con Astafox

    • Ti seguiamo in ogni fase dell’acquisizione;
    • Scoviamo, per te, i principali cavilli burocratici;
    • Risolviamo i problemi nascosti;
    • Presentiamo l’offerta di acquisto e partecipiamo alla successiva gara
    • Liberiamo, rapidamente, l’immobile occupato successivamente all’aggiudicazione 
    man in black crew neck t-shirt

    Evita di finire nel girone infernale degli acquirenti inesperti (o seguiti male)!


    Con Astafox

    • Eviti di inciampare in complesse pratiche burocratiche
    • Eviti di compilare moduli e moduletti trovati su internet senza sapere a quale risultato porteranno;
    • Eviti di dover “pregare” il custode giudiziario per avere ciò che ti spetta di diritto
    • Eviti di doverti imbizzarire in attesa del decreto di trasferimento
    • Eviti di dover “stra-pagare” un’agenzia immobiliare per non fare praticamente nulla
    Stai cercando
    Avvocati con esperienza?
    Siamo specializzati nelle aste giudiziarie

    Cerchi una Guida completa sulle Aste Immobiliari

    “I Segreti delle aste Immobiliari” è una guida semplice, facile e comprensibile per chi vuole acquistare all’asta, evitando brutte sorprese

     * E-book in promozione a € 7,90 invece che € 16,90 fino al 
    15 GIUGNO 2024!!!