Restituzione cauzione in caso di non aggiudicazione

Pubblicato da: Avv. Daniele Giordano

 

Per partecipare ad un’ asta giudiziaria è necessario versare la cauzione.

La cauzione è una somma che accompagna la presentazione dell’offerta e serve a responsabilizzare l’offerente circa la serietà dell’offerta presentata.

In questo articolo spieghiamo come viene restituita la cauzione nel caso in cui non dovessi aggiudicarti l’immobile.

Cosa succede se non ti aggiudichi l’immobile?

Potrebbe accadere che tu non sia l’unico a presentare un’ offerta per l’immobile all’asta.

Magari, insieme a te, ci sono altri offerenti e, all’esito della gara, qualcun altro si aggiudica l’immobile.

Restituzione cauzione in caso di non aggiudicazione

La cauzione è una parte del prezzo che l’acquirente deve versare insieme all’offerta di acquisto.

Serve per “responsabilizzare” l’offerente ed evitare che all’asta si presentino persone non realmente intenzionate ad acquistare il bene.

Restituzione cauzione in caso vendita in presenza

Di solito la cauzione viene versata tramite assegno circolare intestato alla procedura (quando la vendita non è telematica e si svolge presso lo Studio del professionista delegato) o tramite bonifico bancario quando la vendita è telematica.

Se la vendita non è telematica e avviene in presenza, alla fine della Gara il professionista delegato ti restituirà l’assegno circolare.

Restituzione cauzione in caso vendita telematica

In caso contrario, quando la vendita è stata fissata in modalità telematica, terminata la gara tra gli offerenti (che qui può avere una durata anche di una settimana), il professionista delegato, in genere nei successivi sette giorni, ti riaccrediterà la cauzione sul conto corrente dal quale è stato emesso il bonifico.

Cosa fare se non ti restituiscono la cauzione?

Nel caso in cui non ti restituissero la cauzione in tempi ragionevoli e senza alcuna ragione ti invito a sottolineare la questione al Giudice dell’Esecuzione.

Il Giudice dell’Esecuzione, preso atto del ritardo, potrebbe sollecitare il professionista delegato alla vendita a fare quanto richiesto.

A quanto ammonta la cauzione?

L’importo della cauzione è variabile.

Quindi sfatiamo il mito che l’importo della cauzione sia sempre del 10%.

L’importo della cauzione è variabile, lo ripetiamo.

In genere è del 10% in quanto la legge (l’art. 571 c.p.c.) dispone che non possa essere inferiore al 10%.

Ma nulla impedisce che sia del 20%, del 30% o del 50%.

Spesso i Giudici dell’Esecuzione impongono cauzioni più alte per evitare che il debitore provi a sabotare l’asta.

E’ dunque importante leggere nell’avviso di vendita la misura della cauzione.

Versare una cauzione inferiore a quella richiesta è motivo di inammissibilità dell’offerta di acquisto all’asta.

Quando si perde la cauzione?

La cauzione non verrà restituita solo nel caso in cui ti aggiudichi l’immobile e non paghi il saldo prezzo dell’asta.

Ai sensi dell’art. 587 c.p.c. se, dopo esserti aggiudicato l’immobile, non ne paghi la residua parte nei termini previsti perderai la cauzione.

Questa verrà incamerata dal pignoramento a titolo di multa.

Avv. Daniele Giordano

Abbiamo scritto una guida sulle aste immobiliari dedicata ai principianti (e non solo) dove proviamo a spiegarti, in maniera semplice, come funziona un’asta giudiziaria e le cose più importanti da sapere.

La cauzione può essere versata a mezzo vaglia postale circolare? Ne parliamo nell’articolo “Cauzione vaglia postale: illegittima l’esclusione dell’offerente“.

Sapere come cercare e dove trovare immobili all’asta è fondamentale. Cercare nel posto sbagliato ti farà perdere un sacco di tempo e di energie, ecco perché abbiamo pensato di “riassumere” alcune importanti informazioni nell’articolo “Dove trovare immobili all’asta“.

Se hai deciso di acquistare all’asta e non sai come visitare un immobile puoi leggere l’articolo “Come visitare un immobile all’asta? . Se vuoi saperne di più sul perché l’acquisto all’asta è l’acquisto più sicuro leggi anche l’articolo “Acquistare all’asta è sicuro”. Per comprendere meglio il motivo per il quale acquistare all’asta è conveniente leggi “acquistare all’asta è conveniente”. Per saperne di più sul come funziona un’ asta giudiziaria leggi anche l’articolo “Come funziona un asta giudiziaria. Per le visite agli immobili ti consigliamo l’articolo “L’inquilino può opporsi alle visite dei potenziali acquirenti?”. Hai mai sentito parlare di acquisto-pre asta? E’ un modo eccezionale per fare affari all’asta senza mai arrivarci! Per maggiori informazioni leggi “Come acquistare in pre-asta e perché dovresti farlo con un esperto.

Hai intenzione di liberare l’immobile acquistato all’asta? Posso consigliarti un metodo con il quale risparmierai tempo, energie e soldi.

Se, invece, desideri essere contattato telefonicamente per comprendere come poter fare i tuoi primi passi nel mondo delle aste giudiziarie, capire più a fondo il loro funzionamento, o anche comprendere se l’affare che vuoi concludere è un affare che effettivamente potrà produrre i risultati sperati contattaci!

    Se vuoi essere contattato inserisci i tuoi dati in basso

    <!– wp:paragraph –>
    <p>Se paghi la cauzione in misura insufficiente, la tua offerta sarà invalida e non sarà possibile completare il pagamento della cauzione in un momento successivo. Tratto da una storia vera, ne parliamo nell’articolo “<strong><a href=”https://astafox.com/2023/05/12/cauzione-insufficiente/”>Cauzione insufficiente: il Tribunale di Bergamo da ragione ad Astafox.com</a></strong>”</p>
    <!– /wp:paragraph –>

    Condividi:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Grazie ad Astafox il  primo studio legale che si occupa esclusivamente di aste giudiziarie, abbiamo già aiutato oltre 200  persone ad acquistare all’asta senza muovere un dito!

    Con Astafox

    • Ti seguiamo in ogni fase dell’acquisizione;
    • Scoviamo, per te, i principali cavilli burocratici;
    • Risolviamo i problemi nascosti;
    • Presentiamo l’offerta di acquisto e partecipiamo alla successiva gara
    • Liberiamo, rapidamente, l’immobile occupato successivamente all’aggiudicazione 
    man in black crew neck t-shirt

    Evita di finire nel girone infernale degli acquirenti inesperti (o seguiti male)!


    Con Astafox

    • Eviti di inciampare in complesse pratiche burocratiche
    • Eviti di compilare moduli e moduletti trovati su internet senza sapere a quale risultato porteranno;
    • Eviti di dover “pregare” il custode giudiziario per avere ciò che ti spetta di diritto
    • Eviti di doverti imbizzarire in attesa del decreto di trasferimento
    • Eviti di dover “stra-pagare” un’agenzia immobiliare per non fare praticamente nulla
    Stai cercando
    Avvocati con esperienza?
    Siamo specializzati nelle aste giudiziarie

    Cerchi una Guida completa sulle Aste Immobiliari

    “I Segreti delle aste Immobiliari” è una guida semplice, facile e comprensibile per chi vuole acquistare all’asta, evitando brutte sorprese

     * E-book in promozione a € 7,90 invece che € 16,90 fino al 
    15 GIUGNO 2024!!!