Cosa significa asta deserta?

asta deserta
Pubblicato da: Avv. Daniele Giordano

Quando un immobile va all’asta non è detto che venga acquistato da qualcuno.

Potrebbe, infatti, tranquillamente capitare che nessuno presenti un’offerta per l’immobile posto in vendita.

In questi casi si dice che l’asta è andata deserta.

Pertanto, quando vedi “asta deserta” o “verbale di asta deserta” significa che a quell’esperimento di vendita non è stata presentata alcuna offerta e che non c’è stata nessuna persona interessata che abbia provato ad acquistarlo.

E’ normale che i primi esperimenti di vendita (che avvengono a prezzi più alti grazie ai meccanismi dei ribassi d’asta) vadano deserti e, pertanto, se dovessi constatarlo, non c’è da preoccuparsi.

Cosa succede se un’ asta va deserta?

Se un’ asta va deserta (ossia nessuno propone offerte di acquisto), il professionista delegato alla vendita redigerà un nuovo avviso di vendita con il quale fisserà una nuova data per la successiva asta che avverrà ad un prezzo ribassato, in media, di un quarto grazie al meccanismo dei ribassi d’asta.

Alla successiva asta, dunque, l’immobile sarà aggiudicabile ad un prezzo inferiore corrispondente all’offerta minima.

Per saperne di più sul tempo entro cui un’ asta (deserta) viene rifissata potresti anche leggere “Quanto tempo passa da un’ asta all’altra?

Cosa succede se tutte le aste vanno deserte?

Potrebbe capitare, ed è capitato, che tutte le aste fissate per un bene vadano deserte.

Ciò significa, generalmente, che nessuno è interessato ad acquistarlo.

In questi casi, il Giudice dell’Esecuzione potrebbe decidere di estinguere il pignoramento immobiliare per infruttuosità, tenuto conto che la prosecuzione della vendita porterebbe solo a un inutile dispendio di energie e soldi.

(Ne parliamo in questo articolo dove rispondiamo alla domanda “Che cosa succede se un immobile non viene mai venduto?!”).

Cosa succede se dopo una vendita deserta non viene fissata un’altra vendita ?

Alcune volte può succedere che, ad una vendita deserta, non consegua mai alcuna altra vendita.

Questo succede e può succedere non perché il professionista delegato si “dimentichi” di fissarne una nuova.

Piuttosto, è altamente probabile che il pignoramento sia stato estinto per accordo tra il debitore e il creditore o per altri motivi previsti dalla legge.

I motivi più comuni per cui un immobile viene “tolto” dalla vendita all’asta sono:

  • l’avvenuto accordo tra il debitore e il creditore
  • problemi interni alla procedura che conducono all’estinzione del pignoramento immobiliare
  • sospensione per due anni del pignoramento a causa di pagamenti rateizzati

Purtroppo non c’è modo di sapere, dall’esterno, quale sia la ragione per cui un immobile, la cui asta sia andata deserta, non torni all’asta successivamente.

Avv. Daniele Giordano

Una leggenda metropolitana narra che dopo 4 aste deserte il bene torna al debitore. In questo articolo ti spieghiamo perché non è così, scopri di più leggendo “Dopo quante aste deserte il bene torna al proprietario?”.

Sapevi che, dopo la vendita all’asta, il debitore potrebbe ricevere nuovi pignoramenti? Non è detto, infatti, che con il ricavato della vendita si soddisfino tutti i creditori del pignoramento. Ne parliamo nell’articolo “debito residuo dopo vendita all’asta: cos’è e cosa fare”.

Cosa succede quando un immobile non viene aggiudicato alla prima asta? Ne parliamo in questo articolo (clicca qui).

Cerchi casa all’asta? Scopri dove cercare: leggi Dove trovare le case all’asta!

Per qualche consiglio su come vincere un’asta immobiliare leggi “Come vincere un’asta immobiliare nel 2023 + trucchi“.

Se vuoi saperne di più sul perché l’acquisto all’asta è l’acquisto più sicuro leggi anche l’articolo “Acquistare all’asta è sicuro”. Per comprendere meglio il motivo per il quale acquistare all’asta è conveniente leggi “acquistare all’asta è conveniente”. Per scoprire come funziona un’ asta giudiziaria leggi anche l’articolo “Come funziona un asta giudiziaria 

Se vuoi capire e scoprire come, e perché, un immobile finisca all’asta leggi questo articolo in cui approfondiamo la procedura tramite cui un creditore introduce il pignoramento immobiliare ai danni del suo debitore.

Se hai intenzione di acquistare all’asta per poi rivendere l’immobile a terzi, guadagnando la differenza, potresti leggere questo articolo in cui approfondiamo gli aspetti a cui fare attenzione per questo tipo di operazioni.

Se desideri essere contattato telefonicamente per comprendere come poter fare i tuoi primi passi nel mondo delle aste giudiziarie, capire più a fondo il loro funzionamento, o anche comprendere se l’affare che vuoi concludere è un affare che effettivamente potrà produrre i risultati sperati contattaci, ti risponderemo al più presto.

    Se vuoi essere contattato inserisci i tuoi dati in basso
    Condividi:

    Grazie ad Astafox il  primo studio legale che si occupa esclusivamente di aste giudiziarie, abbiamo già aiutato oltre 200  persone ad acquistare all’asta senza muovere un dito!

    Con Astafox

    • Ti seguiamo in ogni fase dell’acquisizione;
    • Scoviamo, per te, i principali cavilli burocratici;
    • Risolviamo i problemi nascosti;
    • Presentiamo l’offerta di acquisto e partecipiamo alla successiva gara
    • Liberiamo, rapidamente, l’immobile occupato successivamente all’aggiudicazione 
    man in black crew neck t-shirt

    Evita di finire nel girone infernale degli acquirenti inesperti (o seguiti male)!


    Con Astafox

    • Eviti di inciampare in complesse pratiche burocratiche
    • Eviti di compilare moduli e moduletti trovati su internet senza sapere a quale risultato porteranno;
    • Eviti di dover “pregare” il custode giudiziario per avere ciò che ti spetta di diritto
    • Eviti di doverti imbizzarire in attesa del decreto di trasferimento
    • Eviti di dover “stra-pagare” un’agenzia immobiliare per non fare praticamente nulla
    Stai cercando
    Avvocati con esperienza?
    Siamo specializzati nelle aste giudiziarie

    Cerchi una Guida completa sulle Aste Immobiliari

    “I Segreti delle aste Immobiliari” è una guida semplice, facile e comprensibile per chi vuole acquistare all’asta, evitando brutte sorprese

     * E-book in promozione a € 7,90 invece che € 16,90 fino al 
    15 GIUGNO 2024!!!