Come Partecipare ad un Asta Immobiliare nel 2024!

Participants Listening to a Speaker
Pubblicato da: Avv. Daniele Giordano

In questo articolo proveremo a spiegare come partecipare ad un’asta immobiliare.

Immagina di avere tante e numerose opportunità di case alla metà del prezzo, magnifico no?

E’ questo il mondo delle aste immobiliari dove la convenienza dell’acquisto all’asta sposa la sicurezza dell’affare, promosso da un Tribunale.

Vediamo insieme come partecipare ad un asta immobiliare e come, di solito, si partecipa ad un’asta immobiliare.

In partenza voglio dirti che:

Perfetto, ora sei pronto per capire come partecipare ad un’ asta immobiliare nel 2024!

Come Partecipare ad un Asta Immobiliare: cosa sapere?

Cercherò di essere semplice.

Per partecipare ad un’asta immobiliare hai bisogno innanzitutto di trovare una casa all’asta che ti piaccia.

A questo scopo la cosa migliore da fare è rivolgersi ai siti autorizzati dal Ministero della Giustizia che, periodicamente, pubblicano annunci di case all’asta (per sapere come fare clicca qui), come ad esempio Aste Giudiziarie.it

Una volta trovato l’immobile perfetto, il passo successivo è visitarlo.

Devi infatti sapere che le case all’asta possono essere visitate dalle persone interessate tramite apposita richiesta da effettuare al competente Custode Giudiziario, figura che si occupa proprio di accompagnare, tra le altre cose, le persone interessate a visionare l’immobile.

La visita della casa all’asta è fondamentale, come dicevamo, per rendersi conto di come è la casa, in che contesto si trova e se effettivamente valga la pena formulare un’offerta di acquisto!

Eccola.

Il primo vero passo per capire come partecipare ad un’asta immobiliare è formulare un’offerta di acquisto all’asta.

Prima di parlare di offerta voglio però dirti che il “prezzo” delle case all’asta è un po’ diverso dai prezzi che ordinariamente vediamo.

Questo perché quando acquisti all’asta devi fare i conti con due “prezzi”, il prezzo base asta e l’offerta minima.

Sarebbe troppo lungo parlartene qui ma ti consiglio di approfondire questi argomenti leggendo gli articoli “Prezzo base asta ed offerta minima” e “Asta al ribasso come funziona” prima di continuare a leggere!

Come si partecipa ad un Asta Immobiliare: Quante aste ci sono?

Perfetto.

Do per scontato che tu ora comprenda cosa significa offerta minima, prezzo base asta e ribassi d’asta.

Una volta individuata la casa all’asta e trovato giusto “il prezzo”, dovrai formulare un’offerta di acquisto all’asta.

Prima di proseguire però dovrai leggere un documento importantissimo, chiamato avviso di vendita, che ha lo scopo di dirti:

A. Dove

B. Quando

C. Cosa

D. In che modo

Si svolgerà la vendita della casa all’asta che hai adocchiato.

La prima grande distinzione che troverai è tra “aste in presenza” ed “aste telematiche

Le prime sono quelle che avvengono presso lo studio del professionista delegato alla vendita (aiutante del Giudice che si occupa di gestire la fase della vendita)

Le seconde, che ormai costituiscono la regola dopo la riforma dell’art. 591 bis c.p.c, avvengono online.

Per il momento credo che tu possa accontentarti di queste nozioni, ma se vuoi approfondire le differenze tra le varie “modalità” di vendita ti consiglio di leggere l’articolo sulle aste asincrone telematiche, sulle sincrone telematiche e sulle vendite miste.

Andiamo avanti, formuliamo la nostra offerta e vediamo cosa succede!

Cosa succede dopo il deposito di un’offerta all’asta?

Mettiamo che l’asta sia telematica, che tu ti sia deciso ad acquistare.

In questo caso dovrai formulare la tua offerta di acquisto che, ricordiamo, per essere valida deve:

A. indicare le generalità dell’asta (Tribunale, Giudice, RGE, Lotto, Dati catastali)

B. indicare le tue generalità (Nome, Cognome, Codice Fiscale, Stato Civile)

C: indicare le generalità dell’offerta (Prezzo, modalità di versamento, tempo del versamento * che non potrà essere superiore a 120 giorni)

D. essere accompagnata da valida cauzione

E. essere spedita secondo le modalità previste dall’avviso di vendita.

Ecco.

Una volta depositata o consegnata la tua offerta di acquisto all’asta puoi finalmente rilassarti e aspettarne l’esito.

Tendenzialmente possiamo dire che il giorno dell’asta potresti:

  1. Essere stato l’unico offerente nel qual caso, salvo eccezioni, ti aggiudicherai l’immobile
  2. Essere uno tra i tanti che hanno offerto per quell’immobile, in questo caso ci sarà una gara tra gli offerenti
  3. L’asta potrebbe andare deserta

A queste due ipotesi “ordinarie” ne aggiungo due “straordinarie”

  1. L’asta potrebbe essere “annullata” per motivi interni alla procedura
  2. La tua offerta potrebbe essere scartata perché viziata (nel qual caso potresti fare ricorso avverso l’esclusione illegittima)

Come partecipare ad un asta immobiliare nel 2024?

Una volta aggiudicato il bene non dovrai fare null’altro che aspettare il decreto di trasferimento e la consegna delle chiavi.

Un’ ottimo modo per evitare i rischi di acquisto di una casa all’asta è quello di rivolgersi ad un avvocato esperto in aste immobiliari che, dopo una consulenza e assistenza sulle aste, saprà certamente non solo evitare pericoli e dubbi ma anche cogliere opportunità che non saresti in grado di osservare.

Devi infatti sapere che un buon avvocato saprà sia reagire ad eventuali problematiche (come ad esempio a liberazioni complesse, ritardi nel trasferimento, danneggiamenti all’immobile) sia anche velocizzare la liberazione e il trasferimento, cose assolutamente non di poco conto!

Avv. Daniele Giordano

Se vuoi partecipare ad un’asta immobiliare e delegare il tutto ad un avvocato esperto della materia puoi rivolgerti ad uno dei nostri professionisti.

Per approfondire ti invito a leggere la sezione del sito “Dicono di noi” e “Servizi offerti“. Se sei un’ agente immobiliare ti invito a leggere “Lavora con noi“.

Se vuoi saperne di più sull’argomento della procura speciale ti consiglio l’articolo “Procura speciale notarile per asta: come funziona?“.

Noi pensiamo che sia ancora possibile guadagnare con le aste ed anzi che la vendita senza incanto nasconda tantissimi segreti ed anche alcuni trucchi (che ti spieghiamo nell’articolo sui trucchi nella vendita senza incanto). Visto che le case all’asta costano poco è abbastanza probabile che ci sia una grossa concorrenza. Ecco perché ti consigliamo di approfondire il tema del saldo e stralcio immobiliare.

Ti piacerebbe fare affari all’asta con il saldo e stralcio? Leggi di più nell’articolo “Tutto sull’acquisto a saldo e stralcio immobiliare nel 2024″ o “Guida al pre-asta: come funziona“.

 Per leggere l’articolo sul Tribunale di Brindisi che ha accolto il nostro ricorso per fare entrare in casa l’aggiudicatario addirittura prima del decreto di trasferimento clicca qui. Se vuoi approfondire un altro risultato strepitoso ottenuto dal nostro team leggi Cauzione Insufficiente Asta: il Tribunale dà ragione ad Astafox.com o anche “Vaglia postale per cauzione: il Tribunale da ragione all’offerente escluso che racconta la storia di un’offerente (ingiustamente escluso) poi riammesso all’asta grazie all’intervento di Astafox.com

 Se desideri essere contattato telefonicamente per comprendere come poter fare i tuoi primi passi nel mondo delle aste giudiziarie, capire più a fondo il loro funzionamento, o anche comprendere se l’affare che vuoi concludere è un affare che effettivamente potrà produrre i risultati sperati contattaci, ti risponderemo al più presto.

    Se vuoi essere contattato inserisci i tuoi dati in basso
    Condividi:

    Grazie ad Astafox il  primo studio legale che si occupa esclusivamente di aste giudiziarie, abbiamo già aiutato oltre 200  persone ad acquistare all’asta senza muovere un dito!

    Con Astafox

    • Ti seguiamo in ogni fase dell’acquisizione;
    • Scoviamo, per te, i principali cavilli burocratici;
    • Risolviamo i problemi nascosti;
    • Presentiamo l’offerta di acquisto e partecipiamo alla successiva gara
    • Liberiamo, rapidamente, l’immobile occupato successivamente all’aggiudicazione 
    man in black crew neck t-shirt

    Evita di finire nel girone infernale degli acquirenti inesperti (o seguiti male)!


    Con Astafox

    • Eviti di inciampare in complesse pratiche burocratiche
    • Eviti di compilare moduli e moduletti trovati su internet senza sapere a quale risultato porteranno;
    • Eviti di dover “pregare” il custode giudiziario per avere ciò che ti spetta di diritto
    • Eviti di doverti imbizzarire in attesa del decreto di trasferimento
    • Eviti di dover “stra-pagare” un’agenzia immobiliare per non fare praticamente nulla
    Stai cercando
    Avvocati con esperienza?
    Siamo specializzati nelle aste giudiziarie

    Cerchi una Guida completa sulle Aste Immobiliari

    “I Segreti delle aste Immobiliari” è una guida semplice, facile e comprensibile per chi vuole acquistare all’asta, evitando brutte sorprese

     * E-book in promozione a € 7,90 invece che € 16,90 fino al 
    15 GIUGNO 2024!!!