Termosifoni nella casa all’asta: che fine fanno?

termosifoni e casa asta
Pubblicato da: Avv. Daniele Giordano

Una nostra lettrice ci scrive e ci chiede che fine facciano i termosifoni nella casa all’asta.

In sostanza viene chiesto se questi rientrano tra le cose che il debitore può portare via dalla casa.

Prima di rispondere alla domanda è bene ripercorrere brevemente la nozione di accessori e pertinenze.

Ti anticipo che personalmente ritengo che i termosifoni facciano parte degli accessori della casa all’asta che, ai sensi dell’articolo 2912 c.c., sono inclusi nel pignoramento.

Termosifoni e calorifici e asta immobiliare: restano dopo l’acquisto?

L’articolo 2912 c.c. dispone “Il pignoramento comprende gli accessori, le pertinenze e i frutti della cosa pignorata

Questo significa che quando una casa viene pignorata di solito il pignoramento comprende sia i frutti (eventuale locazione) sia le pertinenze (esempio posti auto garage) sia gli accessori.

Ora in via teorica non vi è una spiegazione del termine accessori nel nostro codice dacché il riferimento, ai nostri fini, è sempre rimasto quello relativo alle pertinenze che, ai sensi dell’art. 817 c.c., sono le cose destinate in modo durevole al servizio o all’ornamento di un’altra cosa.

Ora il termine di paragone è questo:

affinché una cosa possa essere definita pertinenza occorre che vi sia un requisito soggettivo (volontà del proprietario di subordinare la cosa al servizio della casa) ed uno oggettivo ossia “l’unione” intesa come attaccamento tra la casa e la pertinenza.

Se questo è il dato normativo, si può ritenere che i termosifoni ed i calorifici siano durevolmente destinati ad essere considerati come tutt’uno dell’abitazione e pertanto ritengo che questi siano una pertinenza dell’immobile o meglio un accessorio della casa e pertanto così debbano essere considerati.

Pertanto, nel caso in cui tu voglia o abbia acquistato una casa all’asta credo che i termosifoni non possano essere portati via dal debitore.

Anche se la giurisprudenza non si è occupata in maniera specifica di tale circostanza si legga la sentenza n. 1354 del 6 ottobre 2022 della Corte d’Appello Ancona la quale, nel confermare la condanna per danneggiamento nei confronti degli appellanti, menzionava i termosifoni nelle pertinenze illegittimamente asportate.

Qual è il rapporto tra il pignoramento immobiliare ed i beni mobili?

A differenza di quanto appena illustrato con riguardo alle pertinenze e agli accessori, il pignoramento immobiliare non si estende automaticamente ai beni mobili presenti all’interno dell’abitazione pignorata.

Ciò ci permette di comprendere come il debitore esecutato, al momento in cui rilascerà l’immobile al nuovo proprietario potrà portare via tutti i beni mobili presenti all’interno della casa.

Infatti, in assenza di uno specifico pignoramento mobiliare, i beni mobili anche quelli di valore continueranno ad appartenere al debitore.

Dato che il pignoramento immobiliare non è esteso ai beni mobili, il debitore potrà portare con sé: divano, tavolo della cucina, sedie, armadi, soprammobili, cucina ed i quadri.

Il debitore, salvo diversa disposizione all’atto del pignoramento immobiliare, continuerà a restare proprietario di tutti i beni che costituiscono l’arredamento dell’abitazione espropriata ed aggiudicata all’asta.

Avv. Daniele Giordano

Se hai dubbi o domande leggi la nostra Guida aste immobiliari per principianti con esempi pratici in cui cerchiamo di rispondere alle domande più frequenti sulle aste giudiziarie.Se ti interessa l’argomento acquisto all’asta e affitto oppure hai letto che l’immobile che vuoi acquistare all’asta è affittato ti invito a leggere l’articolo “Casa all’asta con contratto di affitto: cosa fare?” e l’approfondimento giuridico “Locazione e aste giudiziarie: opponibilità e proroga”

Acquistare all’asta non è un’ attività da “fai- da- te”. Sono molti i rischi cui ti esponi quando decidi di procedere da auto-didatta, ne parliamo nell’articolo “Acquistare all’asta è pericoloso se non sai come farlo!

L’aggiudicatario incassa l’affitto da quando viene dichiarato aggiudicatario, da quando paga il saldo o dal decreto di trasferimento? Ne parliamo nell’articolo “Da quando l’aggiudicatario incassa i canoni di affitto?

Se sei interessato a comprare case all’asta a Milano puoi leggere “Come comprare casa all’asta a Milano?”

Vuoi sapere come risparmiare molte tasse per il tuo prossimo contratto di affitto? La legge ti consente di pagare la metà delle imposte tramite il contratto di locazione a canone concordato.

Per trovare i dati catastali di un immobile all’asta puoi leggere “Dati catastali asta: dove trovarli?” ciò è molto utile sia per risalire al proprietario di un immobile all’asta sia per aggiornare le ispezioni ipotecaria.

Se vuoi saperne di più sul perché l’acquisto all’asta è l’acquisto più sicuro leggi anche l’articolo “Acquistare all’asta è sicuro”. Per comprendere meglio il motivo per il quale acquistare all’asta è conveniente leggi “acquistare all’asta è conveniente”. Per scoprire come funziona un’ asta giudiziaria leggi anche l’articolo “Come funziona un asta giudiziaria .Per le visite agli immobili ti consigliamo l’articolo “L’inquilino può opporsi alle visite dei potenziali acquirenti?”. Se hai intenzione di comprendere come funziona il mutuo per l’acquisto all’asta potrebbe interessarti “Mutuo per l’acquisto della casa all’asta”. Come acquistare all’asta online? E’ semplice ne parliamo qui. Vuoi scoprire se l’immobile che vuoi acquistare è abitato? Scopri di più qui.

    Se vuoi essere contattato inserisci i tuoi dati in basso
    Condividi:

    Grazie ad Astafox il  primo studio legale che si occupa esclusivamente di aste giudiziarie, abbiamo già aiutato oltre 200  persone ad acquistare all’asta senza muovere un dito!

    Con Astafox

    • Ti seguiamo in ogni fase dell’acquisizione;
    • Scoviamo, per te, i principali cavilli burocratici;
    • Risolviamo i problemi nascosti;
    • Presentiamo l’offerta di acquisto e partecipiamo alla successiva gara
    • Liberiamo, rapidamente, l’immobile occupato successivamente all’aggiudicazione 
    man in black crew neck t-shirt

    Evita di finire nel girone infernale degli acquirenti inesperti (o seguiti male)!


    Con Astafox

    • Eviti di inciampare in complesse pratiche burocratiche
    • Eviti di compilare moduli e moduletti trovati su internet senza sapere a quale risultato porteranno;
    • Eviti di dover “pregare” il custode giudiziario per avere ciò che ti spetta di diritto
    • Eviti di doverti imbizzarire in attesa del decreto di trasferimento
    • Eviti di dover “stra-pagare” un’agenzia immobiliare per non fare praticamente nulla
    Stai cercando
    Avvocati con esperienza?
    Siamo specializzati nelle aste giudiziarie

    Cerchi una Guida completa sulle Aste Immobiliari

    “I Segreti delle aste Immobiliari” è una guida semplice, facile e comprensibile per chi vuole acquistare all’asta, evitando brutte sorprese

     * E-book in promozione a € 7,90 invece che € 16,90 fino al 
    15 GIUGNO 2024!!!